5 sensi? Non mi bastano!

I 5 sensi: olfatto, vista, gusto, tatto, udito.

Ci hanno insegnato sin da piccoli che l’essere umano ha solo 5 sensi.

Eppure diverse scoperte scientifiche ci hanno fatto sapere che siamo dotati di abilità sensoriali di grande importanza per il nostro benessere psicofisico.

Per esempio, diamo per scontato la nostra capacità di percepire il nostro corpo nello spazio sia da fermi che in movimento.

Questa abilità è la PROPRIOCEZIONE (proprio=se stessi), è il senso interiore del nostro corpo.

Se è danneggiato questo senso ci sono gravi conseguenze per la qualità della nostra vita, come ci racconta il neurologo Oliver Sacks di una sua paziente aveva perso la propriocezione a causa di un abuso di farmaci.

Apparantemente normale, la donna non aveva nessun senso del proprio corpo al punto che non riusciva a muovere il proprio braccio per nutrirsi solo se era in grado di vederlo.

Un’altra abilità sensoriale molto importante è l’INTEROCEZIONE: ci permette di avere consapevolezza su come si sente il nostro corpo dall’interno, è l’esperienza che facciamo del nostro corpo.

Se riesci a rispondere alla domanda “come ti senti oggi?” è proprio grazie a questo senso!

Queste abilità sensoriali vanno affinate ed allenate proprio perchè anche l’esperienza di noi stessi e delle nostre emozioni passa attraverso il nostro corpo.

Pensa, ad esempio, a come queste abilità possono essere di grande aiuto per  apprendere a rilassarti per gestire l’ansia.

Sono sicura che già da adesso inizierai a prestare un’attenzione diversa al tuo corpo!

Se vuoi sapere come queste abilità possono aiutarti ad allentare l’ansia e lo stress, partecipa al seminario gratuito “Distruggi gli attchi di panico” sabato 1 aprile alle ore 17 presso i locali dell’Università Poplare degli Studi Siciliana.

Ricordati di prenotare il tuo posto gratuito al seguente link

http://www.distruggi-attacchi-di-panico.it/SP/evt/

Ti aspetto!