Collaborazione con Video Regione. I video di tutti gli interventi della Dott.ssa Gaetana Iacono, psicologo a Ragusa, ni quali si parlerà di panico, problemi relazionali e di mille altre problematiche legate alla sfera personale e professionale

Perchè è così difficile mettersi a dieta?

Si avvicina l’estate e subito viene voglia di mettersi a dieta per rimettersi in forma buttando giù quei chiletti fastidiosi! Ma come fare?

Non sempre è facile mettersi a dieta e seguire tutte le prescrizioni. A volte si farte con una grande motivazione e ci si perde strada facendo.

Altre volte, invece, si parte con il piede sbagliato pensando di non farcela…soprattutto quando è il medico a metterci a dieta per un problema di salute. Se sei un golosone e soffri di diabete è davvero dura resistere alle tentazioni…come darti torto! Se il medico ti prescrive una dieta con poco sodio…tu vai alla ricerca dei cibi più salati.

La psicologia spiega questo meccanismo con il nome di “restrizione-disinibizione”: un cibo che ci è vietato diventa per noi irrimediabilmente attraente.

Sai cosa è il “confort food”?

Conosci il ruolo delle emozioni quando mangiamo in modo inconsapevole?

Scopri in questo video perchè è difficile mettersi a dieta e come è possibile seguire un programma dietetico che non ci faccia soffrire.

E…se ti fa piacere…condividi con i tuoi amici perennemente a dieta!!

 

L’esame ti crea ansia? Scopri come superare le tue paure e dare il meglio di

Il tempo degli esami è sempre più vicino. Orde di studenti in preda al panico, realizzano che è sempre più vicina l’ora del patibolo!

Eppure, gli esami non finiscono mai sia che tu abbia deciso volontariamente di studiare o che tu ti trova, tuo malgrado, a superare un esame per un avanzamento di carriera o un concorso. Insomma, la vita ci riserva sempre qualche prova da superare!

Che fare per non farsi sopraffare dall’ansia? Scopri i consigli e le tecniche che lo psicologo in questo video ti suggerisce.

Ecco la puntata di Buongiorno Quotidiano su Video Regione in cui si parla dell’ansia da esame e da prestazione.

Gli argomenti trattati sono:

  1. scoprire cosa fa davvero paura dell’esame
  2. il giudizio e la paura di essere giudicati
  3. cosa succede quando non ti senti all’altezza
  4. controllare l’ansia è possibile
  5. cosa fare prima e durante un esame
  6. affronta il professore
  7. le tecniche del public speaking per essere più sicuri

Se anche tu sei uno studente in preda all’ansia o vuoi dare una mano ai tuoi amici condividi sulla tua bacheca.

E…perchè no…se sei un professore…diffondi il video per i tuoi allievi!

Clicca qui sotto e buona visione!

 

 

Bullismo? No, grazie! (parte 2)

L’importanza del tema del bullismo ritorna in quest’altra puntata di Buongiorno Quotidiano.

Questa volta si è parlato del diverso modo in cui si presenta il bullismo per fasce d’età e come affrontarlo.

A cosa devono stare attenti i genitori? Quali indicatori sono utili per capire se il proprio figlio è vittima di violenza?

Ed, infine, è stato trattata l’importanza dell’autostima per non cadere vittima di episodi di bullismo.

Segui l’intervista cliccando sul link qui sotto e condividi se ritieni possa essere d’aiuto a qualcuno che conosci.

Specchio…specchio delle mie brame, chi è il più bello del reame? Il narcisista!

Ed eccoci all’appuntamento settimanale dell’Esperto Risponde su Video Regione. Il mercoledì è il turno dello psicologo e questa volta si parla di narcismo.

Ma chi è realmente il narcisista?

La nostra cultura incoraggia ed esalta i tratti narcisiti di personalità?

Narcisisti si nasce o si diventa?

Che cosa vuol dire avere una relazione con un narcisista?

Questi sono alcuni dei temi trattati nell’intervista nel salotto televisivo di Buongiorno Quotidiano.

Buona visione…

 

Stepchild adoption ancora una volta sul ring

La stepchilp adoption ancora una volta sul ring, ma questa volta il ring è quello dell’omonima trasmissione su Video Regione.

Già sulla strada di Ragusa, poco prima di arrivare nello studio televisivo per la diretta, pensavo tra me e me che sarebbe stato un dibattito piuttosto caldo visto il tema! Pensavo, inoltre, che uno psicologo non poteva esprimere solo la propria opinione, ma doveva avere piuttosto il compito di essere un osservatore del fenomeno nelle sue diverse e complesse sfaccettatture.

Riflettere il gioco dei colori che la stepchild adoption rimanda proprio come un caleidoscopio.

Cosa può venir fuori se ci si scontra su posizioni diametralmente opposte sulla stepchild adoption come quelle tra Paolo Patanè, attivista LGTB, e Don Mario Martorina?I toni, per quanto rispettosi, sono davvero accesi soprattutto quando si parla di tutelare i diritti di tutti e, soprattutto, di minori che non hanno chiesto di venire al mondo.

Beh le loro posizioni non potevano che essere contrarie e la mia, in quanto psicologo, quale poteva essere?

Non vi nascondo che si tratta di un tema molto delicato, nel quale, a volte, la realtà supera di gra lunga la fantasia più sfrenata. Un tema che non è mai semplicemente bianco o nero. La stepchild adoption ha a che fare con sfumature colorate di vite di bambini e storie complesse di genitorialità che rimandano, non soltanto ad una singola famiglia ma all’intera umanitàe ai cambiamenti psicologici inevitabili che ne derivano.

Minacce velate di pratiche inconcepibili (permettetemi il gioco di parole!) come l’utero in affitto o la cogenitorialità che ci pongono riflessioni profonde.

Simboli ancestrali come la figura del padre e della madre che vengono messi in discussione da una realtà in cui non c’è una chiara e netta divisione tra queste due figure genitoriali.

La mia riflessione, che rimando, ai due avversari sul ring è “la genitorialità è un bisogno, un profondo desiderio, ma non è un diritto”.

Se vi interessa il tema…non vi resta che guardare la trasmissione!

 

 

 

 

1 2